“Accabadora” di Michela Murgia

Bonaria Urrai è l’ultima madre, colei che finisce. È l’accabadora, dallo spagnolo “acabar”, finire. Il suo è un segreto sulla bocca di tutti nel piccolo paesino sardo di Soreni, di tutti tranne che della piccola Maria che viene adottata a “fill’e anima” dall’anziana signora e che dovrà negli anni confrontarsi con un mondo adulto che…